Cura delle candele

Come prendersi cura delle nostre candele

Affinché la candela si consumi in modo uniforme e duri più a lungo, ti consigliamo di seguire le nostre indicazioni:

1. Lascia che la candela bruci in modo uniforme

Questo passaggio é fondamentale soprattutto quando accendi la candela per la prima volta: lasciala accesa almeno un paio d'ore fino a quando la cera non sia sciolta in modo uniforme, in un unico strato, dallo stoppino fino ai bordi.

2. La fiamma non deve mai essere troppo alta

Evita fiamme troppo alte che bruciano la candela in modo non uniforme. Fiamme ad un livello normale eviteranno la formazione di fumo nero o macchie di fuliggine sul vasetto di vetro.

3. Non consumare la candela in una sola volta

Le candele dovrebbero bruciare per un massimo di 4 ore, quindi spente per almeno 2 ore e poi riaccese. Fai attenzione a non lasciarle accese durante la notte: potrebbe essere pericoloso.

4. La posizione della candele é importante

Per evitare fuliggine e bruciature irregolari causate da correnti d'aria, non posizionare la candela profumata nei pressi di una finestra o di un condizionatore. Evita zone troppo secche perché questo le consumerà con rapidità.

Ora che hai tutte le informazioni, inizia subito la tua avventura! Se hai bisogno di maggiori chiarimenti sull'uso delle nostre candele, non esitare a contattarci utilizzando il pulsante di aiuto in basso a destra.